Acquisizione Multispettrale e Tridimensionale del Codex Purpureus Rossanensis

Il progetto è stato finanziato dalla Direzione Regionale Per I Beni Culturali E Paesaggistici Della Regione Calabria in R.T.I. con 3D Research srl

Obiettivi

Il servizio richiesto, basato sull’esigenza di rendere fruibile al pubblico ed agli studiosi il Codex attraverso la creazione di una copia digitale con il ricorso a tecniche di acquisizione innovative quali quelle multispettrali, è stato finalizzato a:

  • Approfondire la conoscenza del documento,
  • Consentirne la consultazione senza bisogno di sfogliare l’originale,
  • Migliorarne la leggibilità del testo,
  • Raccogliere informazioni di natura scientifica sullo stato di conservazione del manufatto attraverso un esame diagnostico non invasivo,
  • Garantire un’acquisizione totalmente non invasiva.

 

Attività e Risultati

  • Acquisizione digitale multibanda (RGB, infrarosso, ultravioletto, alta definizione) per un totale di 3.384 immagini in formato TIFF e 3.384 immagini in formato JPG;
  • Acquisizione tridimensionale con scanner 3D;
  • Produzione del modello tridimensionale del manufatto;
  • Realizzazione della banca dati delle immagini e dei modelli 3D acquisiti;
  • Fornitura di un software per la consultazione dei dati interni alle immagini con possibilità di harvesting;
  • Produzione di un rapporto scientifico per documentare tutte le fasi del processo di acquisizione ed elaborazione dei dati digitali.
  • Le composizioni in falso colore hanno consentito di individuare alcuni dei pigmenti utilizzati per le miniature.